Il Presidente Antonella Urso

Condividi con i tuoi Amici
Antonella Urso Soprano – Presidente dell’Ass. “Sympathy Group”

Antonella Urso nasce a Caltanissetta ma vive a Palermo dove ha passato gran parte della sua vita formativa per seguire gli studi di pianoforte al conservatorio Vincenzo Bellini, nel 1997 consegue il diploma in pianoforte al conservatorio di musica Antonio Scontrino di Trapani seguita dal maestro Fabio Correnti. Sin da giovane età ha iniziato lo studio del canto con il maestro Mario Tagini ed è proprio sotto la direzione del maestro Tagini che inizia il suo primo debutto nel 1982 partecipando alle opere di Tosca e Boheme al teatro Politeama. La passione per il canto unita alla preparazione musicale le permette di trovare spazio e partecipazione in diversi cori polifonici e accademie, nel 1998 fa parte del Coro Santa Teresa di Lisieux diretto dal Maestro Emanuele Giacopelli, nel 2002 inizia la collaborazione con l’Accademia di Palermo e nel 2003 collabora con i coristi del teatro Massimo partecipando alle opere di Tosca e Cavalleria Rusticana con la compagnia teatrale dei Florulli. Nel 2005 collabora con la filarmonica di Palermo e la compagnia teatrale F.Zappala partecipando alle opere di Tosca, Cavalleria Rusticana ed operette come la Mariza. Sempre nel 2005 partecipa alla Boheme con la compagnia Pavarotti replicata con i coristi del Teatro Massimo nel Teatro di Segesta (TP). Nel 2006 debutta come solista Soprano Leggero accompagnata dalla banda musicale Associazione Parco e nel 2007 collabora con l’Accademia Lirica del Merditerraneo del Maestro Pietro Ballo, gli anni successivi è un continuo crescendo di partecipazione a concerti esibendosi sia come solista che come corista. Attualmente svolge attività concertistica come soprano leggero in eventi musicali e culturali organizzati dall’Associazione “Sympathy Group” ove riveste la carica di presidente. Da Gennaio 2019 è il direttore artistico dell’Auditorium Madre Maria Teresa Spinelli, da Settembre 2019 è la cantante ufficiale della Chiesa S.Antonio Abate di Palermo.